KILLING SEASON, la recensione in Anteprima.

KILLING SEASON, la recensione in Anteprima. Robert De Niro e John Travolta faccia a faccia. Killing Season è uno di quei film che non ti aspetti, è uno di...

KILLING SEASON, la recensione in Anteprima. Robert De Niro e John Travolta faccia a faccia.

Killing-Season-prima-locandina-dellaction-thriller-con-Robert-De-Niro-e-John-Travolta-2

Killing Season è uno di quei film che non ti aspetti, è uno di quei film che se dovessi basarti sulle immagini del trailer, penseresti che è il solito thriller banale e scontato. Invece, la bravura dello sceneggiatore, Evan Daugherty che con questo lavoro ha vinto il premio “script pipeline” nel 2008, rende il film una sorpresa.

 Killing-Season-

Benjamin Ford ed Emil Kovac sono due ex militari che hanno combattuto, facendo parte di fazioni opposte, la guerra in Bosnia a metà anni novanta. Il personaggio interpretato da John Travolta, Emil Kovac, va alla ricerca di Benjamin Ford, interpretato da Robert de Niro, per vendicarsi di un torto subito. Questa è la trama per un film molto più profondo e complesso, basato su rancori, ferite di guerra ancora aperte e tanto orgoglio di quello che può sembrare.

killingseason-940x400

Il film si svolge,solamente, intorno ai due protagonisti che riescono a tenere la scena molto bene. John Travolta recita con un accento serbo che ne fa apprezzare ancora di più la bravura. Non lo vedevo così calato in una parte e così dedito al ruolo da “Una canzone per Bobby Long” del 2004. Robert De Niro d’altro canto, mette in mostra la sua bravura, ancora una volta, dopo l’apprezzabilissimo “Il lato positivo” dello scorso anno.

Tra i due verrà fuori un rapporto decisamente particolare, quasi un gioco, cruento e crudele che non lascia spazio all’immaginazione dello spettatore. Fino ad un finale che pian piano non sembra poi così scontato.

1841464

La regia non ha sbavature, semplice e lineare, probabilmente Mark Steven Johnson è a suo agio con un cast ristretto, con una tematica seria e con una sceneggiatura da seguire che non è sua. Basterebbe nominare due, tra i suoi pochi film, per evitare accuratamente la sala. Mi riferisco a Daredevil (2003) e Ghost Rider (2007) di cui è autore anche delle sceneggiature.

Una nota di merito per le location scelte in Georgia, USA e sopratutto per la canzone di Johnny Cash, Cash Don’t Take Your Guns To Town, che praticamente accompagna tutto il film anche per voce dei protagonisti.


Il film è stato presentato in anteprima ed in lingua originale al 59° film festival di Taormina nella splendida cornice del Teatro Antico.

Killing season sarà nelle sale USA a partire dal 12 Luglio 2013, non c’è ancora una data per il rilascio italiano; probabilmente il film sarà snobbato e mandato nelle sale in qualche periodo estivo di buco.

Trailer


ISCRIVETEVI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

CLICCATE MI PIACE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

SEGUITECI SU TWITTER

GRAZIE

Poster davvero brutto, potrebbe essere un “autogol” non da poco quello di evidenziare che il regista ha diretto Daredevil e Ghost Rider! Inoltre quelle armi non rendono per niente il tipo di caccia che instaurano i protagonisti e gli occhiali da solo sotto la pioggia non rendono per nulla bene.

killing-season-poster01

Categorie
NewsRecensioniWideNews

Le Ultime Novità: