Di Caprio sarà Steve Jobs, in un nuovo biopic?

Secondo The Hollywood Reporter, sembrerebbe che  Leo Di Caprio è stato contattato per assumere il ruolo del defunto cofondatore della Apple in un nuovo biopic, ma questa volta prodotto...

Secondo The Hollywood Reporter, sembrerebbe che  Leo Di Caprio è stato contattato per assumere il ruolo del defunto cofondatore della Apple in un nuovo biopic, ma questa volta prodotto dalla Sony Pictures.

Caprio

L’attore è stato segnalato come la prima scelta, mentre la regia sarebbe affidata a Danny Boyle, per sostituire David Fincher. Il motivo della sostituzione sembra sia legato a questioni finanziare tra il regista e la Sony Pictures.
Se il progetto divenisse reale sarebbe la seconda cooperazione tra Di Caprio e Boyle, infatti i due hanno già lavorato assieme nel 2000 nel film The Beach.
Questa nuova versione della vita di Steve Jobs avrà la sceneggiatura curata da Aaron Sorkin è sarà un adattamento del best seller di Walter Isaacson dal titolo Steve Jobs. Ricordiamo che la prima pellicola sul cofondatore dell’Apple, dal titolo Jobs con Ashton Kutcher come protagonista uscì nel 2013,
Fonti attendibili affermano inoltre che la Sony Pictures vorrebbe che il progetto si concretizzasse al più presto, ma ciò sarebbe un problema per Di Caprio. Infatti l’attore è al momento impegnato in un altro film biografico, ovvero nel film The Revenant che racconta di Hugh Glass pioniere del 19° secolo, e quindi difficilmente si potrà liberare prima del 2015.
Non si comprende però l’interesse economico della Sony Pictures nel voler  realizzare un nuovo film su Steve Jobs. Infatti  Jobs, il film del 2013, è stata una grande delusione al botteghino, incassando solo 16 milioni di dollari, e sembra al quanto rischioso realizzare un altro film molto simile a così breve distanza di tempo.
Il pubblico sarà davvero interessato ad un nuovo biopic su Jobs anche se interpretato da Di Caprio?
Può Di Caprio fare la differenza e convincere maggiormente di Kutcher?
In attesa di novità, aspettiamo i vostri commenti.

Fonte : www.hollywoodreporter.com/

Per non perdere nessuna news iscriviti Gratis al nostro giornale online, basta una mail

Categorie
News

Le Ultime Novità: