Ant-Man – Analisi e commento del nuovo poster italiano.

Il nuovo poster del film Marvel Ant-Man è online, lo abbiamo passato nel nostro wide-scan e commentato per voi. Segnati in giallo e numerati i punti che per un...

Il nuovo poster del film Marvel Ant-Man è online, lo abbiamo passato nel nostro wide-scan e commentato per voi.

Segnati in giallo e numerati i punti che per un motivo o per l’altro abbiamo voluto portare alla luce.

antmannalsiposter

 

Rivedete il secondo Trailer di Ant-Man

1. Una delle cose che salta subito all’occhio è che la Marvel stavolta ha deciso di scrivere il titolo del film Guardiani della Galassia e non quello di Avengers: Age of Ultron. Se fate una piccola ricerca noterete che nei film che ne richiedevano la presentazione (Iron Man no per esempio) era riportato il titolo del film precedentemente rilasciato. Hanno avuto questo onore: Iron Man, Thor (come secondo titolo nel poster di Captain America: Il primo Vendicatore) e ovviamente The Avengers. Possiamo ipotizzare che il plebiscito di consensi su Guardiani della Galassia abbia pesato molto in confronto alla divisione tra la critica e tra il pubblico sull’ultimo film Marvel di Joss Whedon.

2. Scott Lang interpretato da Paul Rudd. La scelta è ricaduta su una immagine ben precisa: Scott Lang con cappuccio e ferita sul sopracciglio, proprio come lo vediamo nel primo teaser trailer prima di essere portato in carcere dove verrà a colloquio con Hank Pym che gli offrirà la possibilità di redimersi. Quindi immagine dedicata al “prima di diventare supereroe”. Dal trailer possiamo intuire che Hank Pym scelga proprio Scott Lang per il suo essere un criminale dal cuore d’oro.

3.  Ed ecco il personaggio principale. Il nuovo supereroe che i Marvel Studios vogliono proporci. Ant-Man ovvero l’uomo formica perché attraverso un’attivazione manuale della tuta può trasformarsi in un supereroe delle dimensioni di una formica. Nelle sue piccole dimensioni ha una forza sovra umana ed essere veloce come un proiettile (informazioni prese dall’ultimo trailer rilasciato). Il casco con tutta probabilità serve per comunicare con le formiche e con altri insetti simili.

4. Michael Douglas entra a far parte dell’Universo Cinematografico Marvel (MCU) per la prima volta nel ruolo del veterano, scienziato Hank Pym che come precedentemente scritto assolderà Scott Lang per diventare Ant-Man. È sua la voce predominante del teaser trailer ed è lui che ha un piano per Ant-Man.

5. Evangeline Lilly è Hope Van Dyne, la figlia di Hank Pym. Nel trailer vediamo che sarà lei ad allenare Scott Lang nel combattimento corpo a corpo.

6. Corey Stoll è Darren Cross e quindi il villain Calabrone. Nel poster è vestito da “civile” e non è presente nessuna immagine al calabrone.

7. Giustamente non manca la versione rimpiccolita di Ant-Man sopra il logo Marvel. Sere a ricordare al pubblico che l’eroe è piccolo.

8. Bobby Cannavale interpreta Paxton. Amico di Scott Lang e marito dell’ex moglie dello stesso Scott.

9. Michael Peña è Luis: Lang un compagno di cella di Scott Lang che probabilmente verrà assoldato da Darren Cross. Lo vediamo infatti nel trailer impugnare un’arma da fuoco e avere sulla giacca un badge di riconoscimento che ipotizziamo sia quello da impiegato della Cross Technological Enterprises.

10. Alla sinistra e alla destra di Darren Cross con gli occhiali da sole due delle sue guardie del corpo che si vedono anche nel trailer ma senza occhiali da sole.

11. Il Poster mette bene in luce la location nella quale si svolgerà il film. Si tratta infatti del Golden Gate Bridge (il ponte collega San Francisco con la parte meridionale della Contea di Marin) illuminato in una scena notturna.

12. A confermare la location di San Francisco c’è il grattacielo Transamerica Pyramid situato proprio nella bella città americana. Non sappiamo se la sua presenza ha uno scopo aggiuntivo o meno. Se qualche scena del film sarà ambientata all’interno o nelle vicinanze del grattacielo a forma di piramide.

13. In tutto il poster ci sono ben tre elicotteri (uno nella parte sinistra e due nella parte destra) in volo che evidentemente stanno cercando qualcuno. Sarà una parte importante nel film?

14. Questo e i prossimi due punti riguardano i credits del poster. Questo quattordicesimo sottolinea che il regista Edgard Wright che ha clamorosamente abbandonato il progetto risulta come produttore esecutivo del film insieme a Stan Lee. È sicuramente un buon segno per il film stesso. Seguono il punto 15: la storia è sempre quella di Edgard Wright e Joe Cornish e il punto 16 che conferma che non è andato sprecato il lavoro di Edgard Wright e di Joe Cornish alla sceneggiatura. Lo script, infatti, ha subito una revisione da parte di Adam McKay e dell’attore Paul Rudd. Paul Rudd è un artista eclettico che sicuramente avrà messo del suo in fase comica.
Le ultime dichiarazioni a riguardano parlano di una sceneggiatura di Edgard Wright e Joe Cornish adattata al Marvel Cinematic Universe e sua alla continuity. Alla fine immaginiamo che abbiano trovato un buon compresso e l’ultimo trailer sembra davvero essere una bomba.

Commento finale: Il poster nella sua visione globale è dei più classici e avremmo preferito qualcosa di innovativo e diverso. Sembra anche un po’ sbilanciato: sul lato destro tre personaggi e sul lato sinistro ben cinque. Avrebbero potuto non inserire le guardi del corpo di Darren Cross e i due (8 e 9) a destra passando il villain nella parte sinistra e bilanciare il numero dei personaggi. L’aria alle spalle fumosa e cupa mette in risalto il protagonista del poster (Ant-Man) e ci piace molto l’idea di mantenere il “piccolo” Ant-Man sulla scritta Marvel. Immaginiamo che gli elicotteri siano stati messi come riempimento perché l’idea di “ricerca” non crediamo leghi abbastanza con il film. Ovviamente è un parere che potrebbe ribaltarsi dopo aver visto il film e aver capito che gli elicotteri sono una parte importante. Ci fanno molto piacere i nomi di Edgard Wright e di Joe Cornish nei credits un po’ meno la brutta data di uscita in pieno periodo di vacanza italiana.

A seguire il poster integrale, senza i nostri pallini gialli.

antman poster italiano

Ant-Man – Film vs Fumetto

Il film Marvel Ant-Man presenta Paul Rudd nei panni di Scott Lang alias Ant-Man, Evangeline Lilly nella parte di Hope Van Dyne, Corey Stoll nel ruolo di Darren Cross alias il Calabrone, Bobby Cannavale nei panni di Paxton, Michael Peña nella parte di Luis, Judy Greer nel ruolo di Maggie, Tip “Ti” Harris in quello di Dave, David Dastmalchian nella parte di Kurt, Wood Harris in quella dis Gale, Jordi Mollà nei panni di Castillo e Michael Douglas nel ruolo di Hank Pym.
Il film Marvel Ant-Man è diretto da Peyton Reed e prodotto dal presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, insieme ai produttori esecutivi Louis D’Esposito, Alan Fine, Victoria Alonso, Michael Grillo, Edgard Wright e Stan Lee.
La squadra creativa del regista Peyton Reed comprende anche il direttore della fotografia premio Oscar® Russell Carpenter (Titanic, 21), lo scenografo Sheppard Frankel (Io Sono Tu, Come Ammazzare il Capo… E Vivere Felici), la costumista Sammy Sheldon Differ (X-Men – L’Inizio, Kick Ass), il supervisore effetti visivi Jake Morrison (il film Marvel Thor: The Dark World, Il Signore degli Anelli – Le Due Torri), il coordinatore degli stunt Jeff Habberstad (i film Marvel Iron Man 3, X-Men: Giorni di un Futuro Passato) e il supervisore effetti speciali sei volte nominato all’Oscar® Dan Sudik (Captain America: The Winter Soldier, The Avengers). Al montaggio, anche Dan Lebental, ACE (i film Marvel Thor: The Dark World e Iron Man) e Colby Parker Jr. (Lone Survivor, Hancock).

TRAMA
Il nuovo capitolo dell’Universo Cinematografico Marvel presenta Ant-Man, il nuovo film dei Marvel Studios, che porta per la prima volta sul grande schermo uno dei personaggi originali più noti dei Marvel Comics apparso fin dalle origini nel gruppo degli Avengers. Dotato della strabiliante capacità di rimpicciolirsi e al contempo accrescere la propria forza, il ladro provetto Scott Lang dovrà ricorrere alle sue doti eroiche per aiutare il suo mentore Dr. Hank Pym a proteggere il suo spettacolare costume di Ant-Man da nuove, terribili minacce. Esposti a ostacoli apparentemente insormontabili, Pym e Lang dovranno pianificare un colpo che salverà il mondo.

Social Network

https://www.facebook.com/AntManITA
https://twitter.com/MarvelNewsIT
Hashtag #AntManIT

Cliccate sul nostro Marvel Box per leggere tutte le notizie e gli approfondimenti sul mondo Marvel!

marvel_box

Categorie
Cine-Comics

Le Ultime Novità: