Le 5 migliori Serie TV al debutto nella stagione invernale!

Ecco le 5 serie TV alla loro prima stagione che hanno impreziosito, per motivi diversi, la nostra stagione invernale davanti la TV! Le serie TV sono messe in ordine di uscita,...

Ecco le 5 serie TV alla loro prima stagione che hanno impreziosito, per motivi diversi, la nostra stagione invernale davanti la TV!

Le serie TV sono messe in ordine di uscita, dalla più vecchia alla più recente.

the_flash_f_1

The Flash. La serie TV che vive nello stesso universo DC della serie Arrow riesce a stupirmi per la freschezza del racconto e della caratterizzazione dei personaggi. Anche se c’è del classico i personaggi risultano nuovi. Il suo maggior pregio in questo senso è quello di essersi discostata molto dalla versione dark di Arrow e di aver messo in campo della leggerezza tipica delle serie per teenager. The Flash si pone proprio in mezzo, può essere apprezzata sia da giovani che da navigati nerd che hanno amato i fumetti di Flash. Infatti i riferimenti ai fumetti e alla serie degli anni 90 sono tantissimi. The Flash è una serie completa con un giusto mix di azione, narrazione e intreccio anche non semplice e banale come si potrebbe pensare.
In questi tre nostri speciali potete leggere le differenze tra fumetto e serie TV: Episodio 1 – Episodi 2-9 – Episodi 10-23

agentcarter-logo-copertina

Agent Carter. La serie TV è probabilmente un esperimento ben riuscito della Marvel. Tutto ruota attorno all’Agente Carter vista in Captain America: Il Primo Vendicatore. Si pone quindi dopo gli eventi del primo film di Captain America e prima di tutti gli altri, come se fosse un prequel in modalità preistorica di Agents of S.H.I.E.L.D. considerando che l’Agente Carter lavora per l’SSR che solo in seguito verrà trasformata in quello che tutti conosciamo come S.H.I.E.L.D.!
La serie TV Agent Carter vanta di diversi pregi: il personaggio principale, interpretato dall’adorabile Hayley Atwell, è scritto come mai non ce lo saremmo aspettato. All’interno dell’agenzia, Carter, è vista come una “tuttofare” dallo scarso valore. L’agente Carter invece, per dimostrare tutto il suo valore accetta di ripulire il nome di Howard Stark con l’aiuto del suo assistente Jarvis. Entrano qui altri due grandi pregi della serie: per prima cosa la presenza di Stark e di Jarvis che rappresenta un colpo di genio da parte dei creatori della serie. Il collegamento al mondo di Iron Man n0n può non piacere al pubblico giovane. Il secondo grosso pregio è che il risvolto nella trama con un Howard Stark etichettato come “sovversivo” è una grossa sorpresa. Tutto il contorno funziona alla grande, l’atmosfera di quegli anni ricreata benissimo, l’essere anche una serie vicina ai film noir, ai film di spie alla James Bond e i misteri da guerra fredda si mischiano tutti alla grande.
In questo nostro speciale potete leggere le differenze della serie con il fumetto.
QUI invece le 10 ester egg da non perdere.

better-call-saul

Better Call Saul. È lo spin-off di una delle serie più amate e viste degli ultimi anni: Breaking Bad. Quindi il rischio più grande era proprio quello del subire un paragone con la serie madre. Il confronto è ovviamente presto per farlo, ma possiamo affermare con certezza che Better Call Saul ha una proprio identità, sempre ambientata in quel paesaggio e con lo stesso sapore di realtà che ha contraddistinto Breaking Bad. Il punto forte è ovviamente Saul che è un personaggio incredibile; a metà tra un mascalzone e un benefattore, sostanzialmente un anti-eroe molto particolare che non si può non amare. Nonostante conosciamo il suo futuro, il passato così raccontato incuriosisce molto. I creatori hanno evidentemente pesato tutti i rischi e creato qualcosa di davvero grandioso. Chi non ha mai visto Breaking Bad può tranquillamente vedere anche questa serie.

20860-the-last-man-earth-0_jpg_620x250_crop_upscale_q85

The Last Man on Earth è la serie TV comica dell’anno. Il personaggio di Phil Miller è scritto benissimo con milioni di sfaccettature. La comicità del personaggio e la bravura dell’attore che lo interpreta (Will Forte) sono un mix unico. Il primo episodio vi farà innamorare della serie e i successivi vi dimostreranno che la creatività dei creatori (Phil Lord e Christopher Miller) delle serie è da folli! Battute e situazioni assurde a ripetizione come se ci fosse sempre attiva la legge di Murphy!

20150428182739!Daredevil-televison

Daredevil. La Marvel fa ancora centro e ci riesce con la serie più difficile da scrivere. Diciamo subito che il cast è perfetto e che gli attori sono bravissimi. La serie, seppure ambientata nello stesso universo cinematografico e televisivo Marvel, contraddice tutti i canoni Marvel: è seria, per certi aspetti dark e violenta; il sangue c’è e si vede. La verità è cruda, il mondo reale è fatto di sacrifici, cadute, botte e di gente che si rialza ogni volta. La serie TV è un capolavoro di concretezza la cui ciliegina sulla torta è il villain. Vincent D’Onofrio interpreta in maniera perfetta Wilson Fisk e sappiamo tutti che un supereroe non è tale se non ha una controparte malvagia all’altezza.

Tutte le serie sono state rinnovate per una seconda stagione. La stagione delle serie TV estive è già partite, vedremo a settembre quali saranno le migliori che meritano una menzione. Siete d’accordo anche voi amanti di serie TV con queste 5 nomination o avete qualche outsider da inserire? Scrivete nei commenti le vostre 5 serie TV alla prima stagione andate in onda da settembre 2014 ad aprile/maggio 2015.

Categorie
Serie TV

Le Ultime Novità: