Da Guardiani della Galassia 2 ad Avengers Infinity War: Le congetture su Warlock/Magus!

Abbiamo raccolto un po’ di informazioni, rumors e dichiarazioni da parte degli addetti ai lavori e tutte coinvolgono verso il coinvolgimento di nuovo personaggio decisamente importante: Adam Warlock e il suo...

Abbiamo raccolto un po’ di informazioni, rumors e dichiarazioni da parte degli addetti ai lavori e tutte coinvolgono verso il coinvolgimento di nuovo personaggio decisamente importante: Adam Warlock e il suo alter ego Magus!

guardians-of-the-galaxy-2-logo-slice-600x200

 

Guardiani della Galassia 2 debutterà al cinema il 5 maggio 2017 e alla regia ci sarà sempre James Gunn che probabilmente sta per ultimare la sceneggiatura del film. Il regista è stato intervistato ai 41st Annual Saturn Awards in Burbank, California e ha dichiarato che Guardiani della Galassia 2 sarà un film più coinvolgente a livello emotivo, più vicino ai personaggi e ruoterà molto intorno alla figura del padre di Peter Quill che è un argomento molto caro e richiesto dai fan del fumetto. Poi alla domanda sul villain James Gunn è rimasto sul vago dicendo che sarà introdotto un grande nuovo personaggio, alla domanda di chi sarà risponde “Dovete aspettare e vedere il film per sapere di chi si tratta.” Quindi c’è ancora tanta segretezza intorno a questo nuovo grande personaggio che tutti pensiamo essere Adam Warlock! Nei fumetti per la storia dei Guardiani della Galassia è stato un personaggio fondamentale. E che quindi vedremo anche il suo alter ego malvagio Magus.
Alcuni indizi ci arrivano dal grande finale di Avengers: Infinity War.

infinitywar

Alla fine di Avengers: Age of Ultron, Thor è alla ricerca delle Gemme dell’Infinito, alcune delle quali sono già state tracciate e che possono essere incastonate in un dispositivo incredibilmente potente conosciuto come il Guanto dell’Infinito. Una scena del film a metà dei titoli di coda mostra Josh Brolin nei panni di Thanos lamentarsi dell’incompetenza dei propri sottoposti e della loro incapacità di completare il lavoro, perciò afferra il guanto dorato e afferma che lo farà personalmente. Quindi a meno che la Marvel non voglia posticipare ulteriormente il coinvolgimento di Thanos, dovrebbe finalmente fare il suo debutto (per più di pochi secondi, quantomeno) in Avengers: Infinity War – Parte I.

Nello sforzo di mantenere questo film di due parti, dove tutti si alleano, dal diventare semplicemente una scazzottata dall’inizio alla fine tra gli eroi e il dio pazzo, pare che un altro cattivo farà la sua apparizione. Secondo IGN, che per prima ha riportato le notizie sul casting, non spunterà solo Adam Warlock, ma anche il suo alter-ego Magus. La loro fonte di informazioni è il (diciamo) sospetto sito acting-auditions.org e la loro chiamata per il casting recita come segue:

Avengers: Infinity War – Parte I: informazioni sul casting

Le audizioni per i ruoli principali e di supporto sono pronte ad avere inizio per il lungometraggio della Marvel Studios “Avengers: Infinity War – Parte I”. Queste avranno luogo a Los Angeles, California. Il film è il primo di un sequel di due parti in cui Thanos copre un ruolo rilevante, insieme al Magus. Il lato cattivo di Adam Warlock, il Magus, si separa dal suo corpo e assembla il Guanto dell’Infinito. Il Magus crea dei sosia degli eroi della Terra come parte del suo piano per ricreare un universo del male. “Avengers: Infinity War – Parte I” sarà filmato interamente con una telecamera digitale IMAX/ARRI 2D.

Tra gli interpreti di “Avengers: Infinity War – Parte I” vi saranno il due volte candidato all’Oscar Robert Downey Jr. nel ruolo di Tony Stark, il candidato al premio BAFTA Tom Hiddleston nel ruolo di Loki, il candidato all’Oscar Josh Brolin nel ruolo di Thanos, il candidato al premio BAFTA Chris Hemsworth nel ruolo di Thor e il vincitore del premio People’s Choice Chris Evans nel ruolo di Capitan America. I vincitori del premio Primetime Emmy Anthony e Joe Russo dirigeranno “Avengers: Infinity War – Parte I” con la sceneggiatura scritta dai vincitori del premio Primetime Emmy Christopher Markus e Stephen McFeely. Il vincitore del premio AFI Kevin Feige supervisionerà la produzione per la Marvel Studios. “Avengers: Infinity War – Parte I” arriverà nei cinema il 4 Maggio 2018.

New_Adam_Warlock_(Earth-616)

A questo punto vi vogliamo ricordare che questo casting è solo una voce di corridoio così come la presunta trama (il sito in questione molte volte ha postato rumors del tutto inventati).
Thanos ci sarà sicuramente, ma Adam Warlock e il suo alter-ego Magus? Dopo la genesi spontanea della forma maligna di Ultron e la creazione di Visione in Avengers: Age of Ultron, il pubblico è già stato preparato all’idea di vite artificiali che vagano nell’universo filmico Marvel. Preparano il terreno per Warlock, altrimenti conosciuto semplicemente come “Lui”, un umano creato da scienziati artificialmente perfetto che si ribella contro i suoi creatori. Warlock ha avuto una serie di incontri con le Gemme dell’Infinito, Thanos e i Vendicatori nel corso delle sue avventure, perciò ha senso che convergano tutti insieme sul grande schermo. Quella che è meno chiara è l’apparizione di Magus (un’entità la quale è inevitabilmente collegata a Warlock e si manifesta in una molteplicità di modi), specialmente senza alcuna pianificata introduzione alla storia sulle origini di Warlock (per non parlare dei sosia dei Vendicatori…).

Detto questo, è stato comunque delineato un po’ di lavoro preparatorio per l’apparizione di Adam Warlock nei film Marvel. Ne I Guardiani della Galassia di James Gunn si può notare un grande bozzolo giallo nella sala del Collezionista, bozzolo che si spacca nelle scene dei titoli di coda del film. Secondo quanto riportato da IBT la scorsa estate, Gunn sembra aver confermato durante un podcast registrato con l’Empire che questo è il bozzolo di Warlock, dove affermava quanto segue:

“Beh, gli spettatori possono cercare con lo sguardo sulla destra del Collezionista dove viene inquadrato per la prima volta, e vedrete un certo papero di nome Howard che si gira per guardare il gruppo. Quella è una delle mie cosette preferite sullo sfondo. Poi ci sono le creature striscianti dal mio film Slither dietro il Collezionista, quelle sono abbastanza ovvie. Poi c’è il bozzolo di Adam Warlock e ogni sorta di personaggio dai film Marvel.”

guardians-of-the-galaxy-cocoon

Un po’ di mesi dopo, Cinemablend ha notato che Gunn stava già facendo marcia indietro sul commento del bozzolo:

“Sì, c’è un bozzolo che è esattamente come quello di Adam Warlock. Non sono stato a pensarci su molto quando l’ho inserito. È stata una mia idea metterlo lì. Mi si chiedeva “Che ci mettiamo?”, perciò ho aperto il manuale della Marvel e ho cominciato a scegliere roba figa che sembrasse giusto mettere nei contenitori. Somigliava al bozzolo di Adam Warlock, quindi adesso tutti pensano che sia lì presente e… Non saprei… C’è un sacco di roba là dentro e c’è anche un sacco di roba che la gente crede di vedere che io non credo ci sia… A meno che i ragazzi degli effetti visivi non stessero tirandomi qualche scherzo… il che potrebbe essere!”

Quindi era davvero il bozzolo di Warlock? L’uomo artificiale spunterà in Avengers: Infinity War per combattere con/contro i Vendicatori/Thanos/Magus? Il tutto è un po’ troppo presto per dirlo ma almeno ci si può divertire con un po’ di divertenti congetture prima del rilascio del film il 4 Maggio 2018. Fino ad allora, non esitate a condividere i vostri pensieri nei commenti!

Fonte: collider.com
Traduzione per WideMovie a cura di Valerio Cosentino
Seguiteci anche su Facebook, Twitter e Google+

Marvel1

Categorie
Cine-Comics

Le Ultime Novità: