THE FLASH – Recensione “Enter Zoom” (2×6)

Zoom è uno strafigo!

Si parte con un flash forward in cui vediamo Flash sconfitto da Doctor Light che nel precedente episodio era stato sconfitto e messo in isolamento. Cos’è successo? Torniamo a “72 ore prima” con questa grande curiosità che sembra porre davanti a noi dei buonissimi 43 minuti. Inizialmente sembra tutto scontato, sembra che si possa trattare di una parte del piano di Barry di attirare il villain Zoom su Terra-1, invece le carte in tavola ricambiano subito mostrando che Doctor Light riesce davvero a scappare e cambiano ancora in un twist emozionante con l’idea di far vestire Linda da Doctor Light. Il piano non riesce perché Zoom è davvero un villain eccezionale ma tutta la preparazione della puntata per il finale è stato davvero ben costruito.

FLA206A_0346b_article_story_large

Lo scontro tra Barry e Zoom è fatto davvero bene e ci da finalmente la misura della forza del nemico di questa stagione. La sensazione è che sarà difficile sconfiggerlo e che Flash probabilmente non potrà fare tutto da solo. Adesso come continuerà la serie? Cosa vedremo nella prossima puntata? Barry è in ospedale e nonostante guarisca velocemente questa volta sembra essere paralizzato, Zoom gli ha spezzato la schiena? 

Appuntamento alla prossima settimana. Scriveteci in fondo nei commenti cosa ne pensate di Zoom e di questa seconda stagione di The Flash!

Categorie
Serie TVWideNews

Le Ultime Novità: