8 sequel di film cult che vedremo!

purtroppo o per fortuna?

È prassi, ormai, a Hollywood ripescare i film cult degli anni 80 e 90 per farne dei sequel. Personalmente, se devo proprio scegliere preferisco dei reboot che introducano nuove idee e personaggi freschi. Vedere attori a fine carriera riciclati per dei sequel o delle storie stiracchiate proprio solo per portare il nome del film al cinema e attirare i fan non è una mossa che amo. Un buon remake non cancella l’originale e non inficia quella storia. Mentre un sequel può risultare sconnesso con il precedente e spesso presenta delle incongruenze evidenti ai fan. Ho apprezzato infatti per le idee il remake di Robocop pur amando l’originale. Così come ho apprezzato il bellissimo remake de La Casa che è riuscito a coniugare una nuova storia con tanti omaggi velati al film di Raimi. La maggior parte delle volte i remake sono terribili, basti pensare ad Atto di Forza.
Adesso parliamo di 6 sequel in progetto di film cult che potrebbero farci storcere il naso.

beverlyhills4

È in progetto il quarto capitolo della saga di BEVERLY HILLS COP. La saga ebbe inizio nel 1984 e proseguì con due sequel, il primo nel 1987 e il secondo nel 1994 decisamente molto meno riuscito dei primi due capitoli. La storia aveva già poco da dire al terzo capitolo. Quante volte poteva andare in vacanza a Beverly Hills il poliziotto Axel Foley? La Paramount lo scorso maggio ha dichiarato che il nuovo film sarà ambientato a Detroit e uscirà a marzo 2016, ma ancora non ci sono novità, rispetteranno la data? Nel nuovo episodio  Per il quarto capitolo hanno coinvolto il 54enne Eddie Murphy che non recita per davvero dal 2006 (Dreamgirls). A quanto sembra potrebbe fare da chioccia per un poliziotto più giovane che sarà il nuovo protagonista. Ma a quel punto inventatevi una storia nuova e cambiate titolo!

beetlejuice2

Tutto quello che c’è da sapere sul BEETLEJUICE 2 lo potete leggere in questo nostro precedente articolo. Esattamente un anno fa Tim Burton confermava Winona Ryder come protagonista del film dicendo che lo script era buono e che Michael Keaton avrebbe reinterpretato uno dei personaggi più cult della storia del cinema. Non abbiamo avuto più notizie ma tutto dovrebbe essere pronto per l’inizio delle riprese. Vorrei non vederlo mai realizzato dato i trascorsi recenti di Tim Burton con film non al suo livello. Vi ricordo che Beetlejuice nel 1988 è stato il primo grande film di Tim Burton.

topgun2

 

TOP GUN 2 è stato annunciato direttamente dal produttore della Skydance Production. Tom Cruise che conquistò il pubblico di tutto il mondo con il suo ruolo di Maverick nel 1986 è disposto a tornare ma solo se si fanno le cose per bene. Penso che non avranno problemi a convincerlo. Un Top Gun al cinema potrebbe davvero incassare bene, ma che storia racconteranno? Con un Tom Cruise sempre in forma ma con i suoi 53 anni non può fare mica il giovanotto che si deve addestrare. L’unica opzione è che sia lui ad addestrare delle nuove reclute per inserire nuovi personaggi. Ma allora, perché non inventate una storia del tutto nuova? Un sequel dopo 30 anni con gli stessi personaggi in un ambiente militare dove devi essere giovane e aitante non sembra essere una buona idea.

goonies2 sequel di film cult

I GOONIES ha segnato tutta la mia generazione. Era il 1985. Rispetto ai sequel dei cult precedentemente nominati può avere un senso riportarlo in vita. Probabilmente i ragazzi in età adulta si possono ritrovare per un’altra avventura dettata dal caso. Qualcosa li riporterà insieme. Anche se è sempre triste vedere come le idee scarseggiano a Hollywood. Sean Astin (Sam de Il Signore degli Anelli) disse tempo fa che il sequel del cult I Goonies si sarebbe certamente fatto. Intanto se volete farvi un regalo riguardatevi il film del 1985 con questo cofanetto Blu-ray.

lebowski2

Non è una sorpresa il fatto che i fratelli Coen vogliano fare il sequel de IL GRANDE LEBOWSKI. Il film del 1998 è uno dei capolavori dei Coen e il personaggio del Drugo (Dude) è un icona insostituibile. Un sequel a 17 anni di distanza e con Jeff Bridges a 66 anni potrebbe avere grosse difficoltà a svilupparsi. La riuscita dipende sempre dall’umore dei Coen che quando vogliono realizzano capolavori, quando hanno meno voglia un po’ meno.

trainspotting

TRAINSPOTTING di Danny Boyle del 1996 è un capolavoro cult che dovrebbe essere mostrato nei licei. Il sequel inizierà la lavorazione nel 2016 e lo vedremo al cinema nel 2017. Il cast è stato confermato. Il problema è che dopo il finale del primo film non ho idea di come potrebbero sviluppare un sequel. Voi?

bladerunner2 sequel film cult

Di BLADE RUNNER 2 se ne parla da molto tempo. L’anno scorso c’è stata una svolta decisiva, quando viene praticamente confermato che Harrison Ford farà parte del progetto. Questo è uno di quei film di cui non vorremmo mai vedere un sequel. Paradossalmente gli effetti speciali moderni potrebbero solo rovinare l’alone fantascientifico che deve esserci intorno a Blade Runner, o almeno a quello che immaginiamo ci sia. Poi la storia è un punto interrogativo. Un replicante (Nexus 6) come quello di Deckard dovrebbe essere già morto. Potrebbero dare il suo volto invecchiato a un nuovo replicante? Beh si, ma perché? Staremo a vedere.

ballespaziali2

È stato lo stesso Mel Brooks a confermare che il sequel del film cult del 1987 BALLE SPAZIALI era in costruzione. La sua speranza è di avere il cast originale del film. Ma come ben sappiamo Rick Moranis si è ritirato dalla carriera di attore e sarà quasi impossibile convincerlo. John Candy sfortunatamente è morto. Questo sequel non dovrebbe avere problemi di storia dato che si basa su Star Wars e come ben sappiamo adesso i film di Star Wars sono 7 e aumenteranno in tempi brevi.

Scriveteci quali di questi 8 sequel di film cult vorreste vedere e quali non vorreste mai vedere al cinema!

Categorie
CinemaWideNews

Le Ultime Novità: