Il costume di SpiderMan da Civil War al confronto con i film

Interessanti sorprese!

La visione di questo nuovo costume di Spiderman obbliga il pubblico a fare un confronto con le precedenti versione portando alla luce interessanti novità.

I precedenti costumi cinematografici mostravano di essere realizzati con tessuti tecno, con colori metallici che riflettevano qualsiasi raggio di luce, il disegno della tela era in rilievo e la parte degli occhi delineata da una sottile linea nera di contorno alle lenti. Di contro in entrambe le versioni di Raimi e Webb, le lenti erano di grandi dimensioni. Solo nella primo film di Webb il contorno “lenti” era un po’ più corposo rispetto ai precedenti, ma manteneva comunque delle lenti abbastanza grandi. Tutto ciò conferiva al costume una particolare luminosità, in effetti un paradosso se voleva non essere notato dai criminali. Inoltre il ragno logo stampato sia sul petto che sulla schiena era risultava essere molto stilizzato e caratterizzato dall’avere delle zampe molto lunghe e affusolate.

Spider-Man_thumb

Garfield_Spider-Man_03

Ebbene ora dobbiamo dimenticare questa tipologia di costume. Il nuovo costume è un inno al passato del nostro amato ‘”arrampicamuri”. Chiaramente i costumisti si sono ispirati, non solo al suo primo costume disegnato da Steve Ditko nelle sue iniziali avventure fumettistiche,

Spider-Man_Civil_War_Cropped

ma in parte anche al costume della serie televisiva anni ’70 sia alla versione USA che giapponese. Abbiamo subito l’idea che sia realizzato in spandex e non in tessuti tecno come in precedenza,  ha delle lenti più piccole, ma il contorno nero che le caratterizza è molto spesso, e  la semplicità del design ricorda in parte quelle del modello giapponese. I colori risultano praticamente identici, ricompare la ragno cintura, anche se in una versione molto minimal, ma ricompare. La trama della tela sul costume è disegnata e non in rilievo e infine il logo ragno sul petto e più un piccolo abbozzo con otto zampe quasi accennata, proprio di un costume “artigianale”, che un ragno iper stilizzato come era nei precedenti film. Anche in questo caso la semplicità del logo ragno sul petto ricorda quello del serial televisivo.

spiderman1977

spidermanjap2

Infine colpisce il ragno logo presente sulla schiena che risulta quasi identico alla versione televisiva USA. Le foto che seguono valgono più di mille parole.

ZZ0E9C8B90-700x279

spr

 A queste interessanti similitudini si accompagnano delle interessanti novità quali le linee blu che attraversano le parti rosse del costume su braccia e polpacci, e la possibilità di esprimere emozioni attraverso il movimento delle lenti della maschera.

ZZ0CFDDFFD-700x273

Questa novità fa sospettare che almeno dietro la costruzione della maschera ci possa essere la mano di Tony Stark. Ma se così fosse l'”artigianalità” di questo costume verrebbe a mancare e inoltre non spiegherebbe perchè ha un costume e non una tecno armatura Stark Style! Ma per avere queste risposte dobbiamo aspettare di vedere il film.

Categorie
Cine-ComicsWideNews

Le Ultime Novità: