Il Mjölnir, il martello di Thor, nei fumetti è stato mai danneggiato?

Non è proprio indistruttibile

Dopo aver visto il primo teaser trailer di Thor Ragnarok siamo rimasti sbigottiti nel vedere con quale facilità Hela polverizza il mitico Mjölnir.

Nell’attesa di sapere come mai tutto ciò, in molti si staranno chiedendo se il Mjölnir nei fumetti è stato mai danneggiato.

Ma il Mjölnir è stato mai danneggiato o distrutto nei fumetti?  Nella risposta che segue sono elencati tutti i fumetti nei quali tale infausto evento accadde.

Ricordiamo che Mjölnir, fatto del mitico Uru, è un’arma delle armi più potenti nell’universo Marvel, ma non è indistruttibile. Infatti nel corso della sua “vita” fumettistica ha subito diversi danneggiamenti e distruzioni per poi tornare come nuovo. La prima volta accadde in:

  • Journey into Mystery Vol.1 n.119 il Distruttore  riuscii a danneggiare il Mjölnir, che fu prontamente riparato nel numero seguente.

  • In Avengers vol.1  n.215 il Mjölnir è atomizzato dall’Uomo Molecola, ma è ricomposto nel numero seguente dall’uomo Molecola.

  • Il Mjölnir è distrutto dal celestiale Exitar in Thor vol.1 n. 388, ma non disperate sarà restaurato da Replicoid  un clone di Thor creato da Exitar. Ciò accade nel numero Thor vol.1 n. 389.

  • In Thor Vol 2 n.10 il Dio Perrikus, dal potere e dall’energia infinita, taglia a meta il Mjolnir. Non preoccupatevi verrà ricostruito in Thor Vol 2 n.11

  • Il Mjölnir  finirà in mille pezzi quando, in Thor Vol 2 n.80, il mitico semi Dio si scontrerà contro i seguaci di Loki.

Ma questa volta non basterà un numero per rivederlo nel suo splendore. I lettori dovettero attendere  ben 3 anni prima ammirarlo nuovamente  integro nelle mani di Thor.  Evento che accadde in Thor Vol 3 n. 1.

  • Infine in Thor  Vol.1 n.600 è frantumato da Bor, un antichissimo dio asgardiano dal potere smisurato. Per rigenerarlo servirà questa volta sarà necessario il potere mistico del Dottor Strange.

    Il Mjölnir Thor

Categorie
Cine-ComicsWideNews

Le Ultime Novità: