Peter Rabbit – la recensione in anteprima

Questo tizio chi si crede di essere? Questa terra è nostra!

Questo tizio chi si crede di essere? Questa terra è nostra!

L’amato personaggio delle fiabe nato dalla penna – e dai pennelli – di Beatrix Potter è il protagonista di questa avventurosa commedia. Peter Rabbit vive in una tana accogliente confinante col giardino dell’ostile Mr. McGregor (Domhnall Gleeson), un luogo proibito alle ubbidienti conigliette Flopsy , Mopsy e Cottontail, mentre lui, sconsiderato, con le orecchie drizzate e la scodinzolate coda a batuffolo, fa continue irruzioni nell’orto facendo una scorpacciata dei suoi ortaggi.
Diretto da Will Gluck e sceneggiato dallo stesso con Rob Lieber, Peter Rabbit racconta dello scontro tra il coniglio Peter e la famiglia McGregor, un conflitto destinato ad acuirsi sempre più con l’arrivo di Bea, una dolce vicina di casa amante degli animali.
La rivalità tra i due, per il controllo dell’orto e per le attenzioni di Bea, spinge Peter a chiedere l’aiuto di familiari e amici.

Con la direzione della fotografia di Peter Menzies Jr., le scenografie di Roger Ford, i costumi di Lizzy Gardiner e le musiche di Dominic Lewis, il film pieno d’animazione, ripercorre le gesta di un personaggio noto in tutto il mondo che si fa amare perché una vera fonte di guai, una vera peste celata dietro un aspetto tenero. Gli è stato detto di non entrare mai nel giardino di McGregor per non fare la fine di suo padre. E lui cosa fa? Entra nel giardino! Basta questo per capire che tipo è, quanto sia sfrontato, audace e convinto di avere ragione (anche se sbaglia sempre). Ma anche per il simpatico coniglietto, che non si pone mai domande e non ha dubbi su ciò che fa, arriva il momento in cui si rende conto di essere andato troppo oltre. Emergono così altri aspetti del suo carattere: capisce che deve prendersi cura del cugino Bunny, delle tre sorelle Flopsy, Mopsy e Coda di Cotone, e che Thomas McGregor possa avere lati positivi, comprendendo che al mondo esistono diverse sfumature di verità con le quali deve confrontarsi ed accettare!

Categorie
Recensioni

Le Ultime Novità: