Ecco cosa è successo tra Colin Trevorrow e la Lucasfilm per Star Wars episodio 9

lunga storia

Non è un segreto il fatto che per il prossimo Star Wars Episodio 9 il regista, Colin Trevorrow, che ha battuto i record del box-office portando in auge Jurassic World sia stato licenziato per divergenze creative con la LucasFilm e in particolar modo con la presidentessa Kathleen Kennedy.

Colin Trevorrow assunto dopo il successo di Jurassic World ha lavorato al progetto per due lunghi anni per poi essere licenziato nel settembre del 2017. È stato poi rimpiazzato con J.J. Abrams che aveva già diretto Star Wars Episodio 7.

Il Wall Street Journal ha svelato i retroscena di questo allontanamento.

Colin Trevorrow ha presentato la sua idea per Episodio 9 alla Kennedy, al presidente Disney Alan Horn e al Disney CEO Bob Iger. Questi avevano apprezzato la sua idea e lo hanno messo a lavoro per Star Wars Episodio 9. Trevorrow, in questa avventura, porta con se il suo collaboratore Derek Connoly, i due lavorano alla sceneggiatura che però delude la Kennedy. La Lucasfilm quindi, per modificare quella sceneggiatura assumono Jack Throne, lo scrittore della piece teatrale di Harry Potter (e la maledizione dell’erede). Ma sia Kennedy che Trevorrow erano scontenti della piega che aveva preso la nuova sceneggiatura, forse per motivi diversi.

Dopo la sceneggiatura di Thorne, Trevorrow ha detto di voler fare un nuovo tentativo per aggiustare la sceneggiatura, ma la Kennedy a questo punto aveva già deciso di rimuoverlo dal ruolo di regista e sceneggiatore e di sostituirlo. Una voce insistente svelerebbe anche il motivo degli scontenti. Uno dei punti di maggiore attrito tra i due era che Trevorrow avrebbe voluto tenere in vita Luke Skywalker, ribadiamo che si tratta però di un rumor. Sicuramente, per arrivare a un licenziamento, deve esserci stato qualcosa di veramente insormontabile e irrisolvibile.

Sappiamo adesso che J.J. Abrams è stato assunto per dirigere e co-sceneggiare Star Wars Episodio 9 insieme a Chris Terrio (Argo, Batman vs Superman) – Ma Abrams non è stato il primo a cui la Disney ha pensato dopo l’allontanamento di Trevorrow. Sempre il Wall Street Journal scrive che la Disney ha considerato fortemente l’idea di confermare Rian Johnson dopo che ha diretto Star Wars Episodio 8. Ma a quanto pare per motivi di “tempi” ciò non è successo. Sembra che Johnson stia però lavorando a una nuova trilogia di Star Wars (non sappiamo in che termini)

Non sapremo mai quanto ci sarà del lavoro di Trevorrow in Star Wars Episodio 9, sappiamo però che Abrams ha dichiarato che vuole portare avanti alcune sue idee iniziate con Episodio 7.

Categorie
NewsStar WarsWideNews

Le Ultime Novità: