Ready Player One, recensione del Blu-Ray

tante sorprese!

È disponibile dal 12 settembre il Blu-ray dell’ultimo film di Steven Spielberg. Acquistabile anche in versione DVD e cofanetto nel formato VHS con in omaggio il poster del film e le pin raffiguranti alcuni dei protagonisti del film.

Ready Player One è basato sull’omonimo romanzo di Ernest Cline (il quale ha partecipato alla sceneggiatura) diventato fenomeno mondiale restando per più di 100 settimane nella lista dei bestseller del New York Times ed è stato al primo posto nella classifica dei più letti su Amazon.com.

I Contenuti Extra de film

Abbiamo avuto la possibilità di visionare tutti gli extra del film che trovate sia nel Blu-ray che nella versione 4K, il massimo dell’alta definizione.

Il menù si presenta come il classico utilizzato dalla Warner

ready player one menù

The ’80’s: You’re The Inspiration

Durata 5 min e 38 sec

Gli anni 80 sono il cuore del film e tutto quello che muove lo spirito di James Halliday. Quindi sono stati d’inspirazione per Ernest Cline che in questo extra parla della sua infanzia e di come si sia ispirato per il suo libro. Spielberg stesso e alcuni degli attori del film parlando delle loro esperienze in quegli anni. Interessante lo spunto dello sceneggiatore che inizialmente aveva rifiutato il lavoro perché pensava che fosse troppo complesso da portare sul grande schermo.

Game Changer: Cracking the Code

Durata 57 min e 22 sec

Questo è l’extra più interessante. Spielberg parla della modalità con la quale hanno girato il film, la difficoltà di impostare la lavorazione, di capire i due mondi presenti nel film e sopratutto l’importanza di capire una tecnologia nuova come quella del motion capture. Potete assistere alle testimonianze degli attori che parlano della difficoltà di recitare in un ambiente praticamente asettico con pochissimi riferimenti. Guardando questo extra potete assistere al discorso di apertura e di chiusura delle riprese da parte di Spielberg.
Si parla molto delle difficoltà di girare su due mondi diversi, il nostro e OASIS. Anche dal punto di vista dei costumisti e di chi ha effettivamente lavorato alla produzione del film.

Effects for a Brave New World

Durata 24 min e 39 sec

In questo extra si parla della difficoltà di creare un mondo virtuale che non sembrasse un cartone animato e che avesse tutto nuovo, che fosse credibile agli occhi dello spettatore. La parola passa dai creatori degli effetti speciali ed è assolutamente affascinante ascoltarli e capire quanta passione e professionalità hanno messo nel loro lavoro.

Level Up: Sound for the Future

Durata 8 min e 3 sec

Per Steven Spielberg il suono in questo film era la cosa più importante da realizzare, si è affidato al miglior team possibile e se ne parla in questa lunga featurette da 8 minuti.

High Score: Endgame

Durata 10 min e 4 sec

È la prima volta che Steven Spielberg lavora con Alan Silvestri in un film. Questo extra ne documenta la collaborazione e mostra una simpatica incursione di Ernest Cline negli studi di registrazione. Da non perdere.

Enrie & Tye’s Excellent Adventure

Durata 12 min

Enrie e Tye sono rispettivamente lo scrittore del libro e l’attore protagonista che interpreta Wade. I due raccontano del loro appuntamento all’interno del garage di Enrie.

Conslusioni

Ready Player One è uno dei migliori film dell’anno e vederlo con la qualità video e audio del bluray è una goduria per gli occhi e per le orecchie. È un’esperienza unica in un mondo unico come quello di OASIS. Gli extra sono soddisfacenti ma ne avrei voluto vedere di più, sopratutto sulle easter egg del film. Come consuetudine Warner non è presente il commento del regista ed è un peccato perché si tratta di un film che ha molti fan.

Il comparto tecnico è ottimo, quello extra ne fa desiderare ancora di più.

[amazon_link asins=’B07F24SBWL,B0772JDC6G,8851152322′ template=’ProductCarousel’ store=’bigdrugo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’68ad5fae-c0bb-11e8-979c-cd9e670a148b’]

Categorie
Home VideoWideNews

Le Ultime Novità: