Jeffrey Dean Morgan colpisce e affonda Armie Hammer per il suo Tweet su Stan Lee

da che parte state?

Jeffrey Dean Morgan, l’attore che interpreta Negan in The Walking Dead, rimprovera Armie Hammer per il suo commento sui saluti dei colleghi a Stan Lee.

Jeffrey Dean Morgan ha criticato i commenti di Armie Hammer sui tributi delle celebrità a Stan Lee. Purtroppo, la leggenda della Marvel Comics Stan Lee è morta all’inizio di questa settimana. La notizia ha si è sparsa a macchia d’olio sui social e fan e artisti hanno dato il loro saluto omaggio al padre di moltissimi supereroi Marvel. La stessa casa delle idee ha salutato Stan Lee con un video tributo molto commovente.

Tuttavia, l’attore Armie Hammer non è rimasto impressionato da ciò che ha visto, criticando le celebrità per aver postato i selfie con Lee. Lui dice, in maniera molto sarcastica:

È così toccante vedere tutte le celebrità che postano foto in cui sono in compagnia di Stan Lee… non c’è modo migliore di commemorare una leggenda assoluta mettendo una propria foto.

L’attore Jeffrey Dean Morgan, che oltre a essere Negan nella serie TV The Walking Dead è stato anche protagonisita in Rampage furia animale con Dwayne Jhonson ed è stato il comico ne il film Watchmen di Zack Snyder, ha risposto a tono ad Hammer difendendo l’attegiamento delle star:

Sembra che tu abbia trovato il modo di usare le memorie degli altri per attirare attenzione su te stesso. Sembri un vero asso*

*In originale Morgan ha usato la parola “asshat” che è un modo per dire sei un asso/un grande ma in maniera sarcastica. Si riferisce a lui come una persona stupida.

Al momento nessuna risposta da parte di Armie Hammer.

Ecco i tweet originali

 

Scriveteci e seguiteci sulla nostra pagina Facebook

Categorie
News

Le Ultime Novità: