Stan Lee: Sam Raimi non lo voleva per il cameo in Spider-Man

Avi Arad ha insistito!
stan lee

Sam Raimi che ha diretto la trilogia di Spider-Man con Tobey Maguire ha ammesso che non voleva Stan Lee nel suoi film.

Il regista Sam Raimi ha rivelato che in origine non voleva che Stan Lee facesse il cameo nel suo film del 2002 Spider-Man. Raimi è stato il regista di film come Evil Dead (la Casa) e Il grande e potente Oz, e tutti e tre i film di Spider-Man con Tobey Maguire nei panni di Peter Parker. La sua trilogia di Spider-Man è durata dal 2002 al 2007, con tutti e tre i film incredibilmente redditizi per la Sony Pictures. Raimi stava addirittura pianificando un Spider-Man 4, prima che il progetto fosse definitivamente cancellato.

Mentre la gente amava i piccoli camei di Stan Lee nei film tratti da fumetti, il regista non era inizialmente entusiasta dell’idea che Lee apparisse nel suo film.

Mentre parlava con il sito THR, Raimi ha confessato che in origine non voleva che Lee apparisse in Spider-Man. Il regista ha spiegato che quando ha ottenuto il posto per la regia di Spider-Man nel 1999, il capo della Marvel Avi Arad gli ha detto che Stan Lee doveva avere un’apparizione nel film. Raimi ha risposto: “No, conosco Stan, e lui non può recitare”. Lo ha persino paragonato a uno scrittore costretto a mettere Shakespeare in Macbeth. Anche se a Raimi inizialmente non piaceva dover scrivere Lee nel film, ha confessato.

Ora è una delle mie parti preferite nel film.

Guardate il video tributo realizzato per il leggendario Stan Lee.

Categorie
News

Le Ultime Novità: